Aggregatore Risorse

Istruzione - Area tematica - Introduzione

Istruzione

ORIENTAMENTO SCOLASTICO

La L. R. n. 9/2006 all'art. 73, c. 7  attribuisce alla Città Metropolitana, per il ciclo d'istruzione superiore  la competenza - d’intesa con le istituzioni scolastiche e nel rispetto della programmazione regionale - in riferimento agli  interventi integrati di orientamento scolastico e professionale e alle azioni tese a realizzare le pari opportunità di istruzione e di supporto tese a promuovere e sostenere la coerenza e la continuità in verticale e orizzontale tra i diversi gradi e ordini di scuola. 

Il Servizio Istruzione ha curato anche per il 2019/20 la  predisposizione di una guida all'orientamento scolastico indirizzata agli allievi delle scuole medie, quale agile strumento per informare gli studenti e le loro famiglie delle possibilità di istruzione scolastica secondaria di secondo grado offerte dal territorio metropolitano.
La guida  per l'orientamento scolastico per l'anno scolastico 2019/20 sarà distribuita  in tutte le scuole secondarie di primo grado ( ex scuole medie) aventi sede nei 17 Comuni della Città Metropolitana di Cagliari più una quindicina di Comuni confinanti all'area metropolitana  (San Sperate, Monastir, Villasor, Ussana, Villaspeciosa, Decimoputzu, Siliqua, Vallermosa, Burcei, Castiadas, Muravera, Villasimius, Domus De Maria, Donori, Teulada) che costituiscono comunque il bacino di utenza della scuole superiori del territorio metropolitano ( per un totale di circa 60 scuole secondarie di primo grado e  complessivamente n. 170 classi terze nelle scuole secondarie di primo grado ( scuole medie), per un numero orientativo di 3.400 studenti.

Per predisporre la guida alle scuole secondarie di II grado, si è proceduto a rilevare tutti i dati utili per la compilazione della guida presso i singoli istituti scolastici superiori aventi sede nei 17 Comuni della Città Metropolitana di Cagliari;
L’obiettivo che si intende perseguire con la guida all'orientamento consiste nel fornire un’informazione precisa e capillare agli allievi delle scuole medie dei Comuni della ex Provincia di Cagliari e alle loro famiglie, relativamente alle possibilità di scelta dei percorsi scolastici, attraverso uno strumento di semplice consultazione fruibile anche all’interno del gruppo classe. La platea degli studenti è allargata in quanto il bacino di studenti frequentanti gli istituti della Città Metropolitana è, in alta percentuale, proveniente dai Comuni esterni della Città Metropolitana.
La pubblicazione cartacea, da destinare alla popolazione scolastica (studenti, insegnanti), alle famiglie interessate e ai centri di aggregazione giovanile (Comuni, biblioteche, associazionismo, ecc), contiene:
a. presentazione della pubblicazione (testo fornito dalla Città Metropolitana);
b. introduzione orientativa sulle modalità con cui affrontare l’evento scelta, suggerimenti per studenti, genitori ed insegnanti (testo fornito dalla Città Metropolitana);
c .informazioni generali sulla riforma del sistema scolastico e sull’obbligo formativo, normativa nazionale e regionale (testo fornito dalla Città Metropolitana);
d. informazioni sulle opportunità di inserimento nei percorsi scolastici degli Istituti Secondari di II grado di allievi portatori di handicap (barriere architettoniche, progetti specifici, etc.);
e. schede analitiche su tutte le scuole superiori della Città Metropolitana di Cagliari, comprensive di tutti gli indirizzi, quadri orari e servizi offerti e nominativo del referente per l'integrazione;
f. elenco dettagliato di indirizzi, numeri di telefono e siti web dove è possibile reperire ulteriori informazioni sul mondo della scuola;
g. organigramma del Servizio Istruzione della Città Metropolitana di Cagliari (testo fornito dalla Città Metropolitana).

Per ulteriori informazioni contattare la dott.ssa Luisa Sanna al n. 070 4092052 - e.mail: luisa.sanna@cittametropolitanacagliari.it

Link alla Guida

SERVIZIO DI SUPPORTO PER GLI ALUNNI CON DISABILITA'

L'attività finalizzata all'inclusione scolastica degli alunni con disabilità consiste:

- nel fornire l'assistenza educativa agli alunni diversamente abili che frequentano le scuole superiori in esercizio della funzione di supporto organizzativo studenti disabili sulla base del regolamento approvato dal Consiglio Metropolitano e fornire ausili per l'inclusione in collaborazione con le stesse scuole.Il servizio di assistenza educativa è esternalizzato, per l'attività svolta dagli educatori con gli studenti disabili nelle scuole, ad una ditta esterna che coordina gli educatori suoi dipendenti. L'ufficio di supporto psico pedagogico della Città Metropolitana effettua la raccolta e valutazione della documentazione per l’avvio del servizio, organizza riunioni periodiche con il coordinatore del servizio, e incontri con le famiglie degli alunni, partecipa ai GLH di Istituto, verifica la rendicontazione oraria e mensile del servizio, al fine della liquidazione, ed effettua il monitoraggio dell'attività del contraente e del servizio educativo attraverso schede di valutazione da somministrare alle scuole e alle famiglie.

Link al Servizio e alla modulistica 
Link al Regolamento

- nel supporto al trasporto scolastico degli alunni con disabilita' delle scuole superiori, che si concretizza nell'erogazione di un contributo alle famiglie, per il tramite del comune di residenza. Per i Comuni più popolosi e più vicini ai luoghi in cui sono ubicati la gran parte degli istituti di Istruzione secondaria, può anche consistere nel finanziamento - a seguito della stipulazione di un

apposito accordo tra la Città Metropolitana ed il Comune - dell'estensione del servizio di trasporto comunale per gli alunni con disabilità delle scuole di primo grado agli studenti degli istituti di Istruzione secondaria.

Link al Servizio e alla modulistica 
Link al Regolamento

CONCESSIONE SPAZI SCOLASTICI

Sulla base del “Regolamento per l'uso extrascolastico degli spazi scolastici ” è pubblicato un avviso pubblico per dare in concessione, ogni anno scolastico, gli impianti sportivi degli istituti superiori . All'avviso, a cui sono stati allegati il modulo di domanda, l'elenco indicativo degli impianti sportivi disponibili, il modello di concessione, è data la massima diffusione.Le domande ricevute dalle società sportive sono esaminate e sono pubblicate le graduatorie con i punteggi delle società sportive richiedenti. Poi è approvato il piano di assegnazione degli impianti sportivi ai richiedenti.

Link al Servizio e alla modulistica 
Link al Regolamento
Link al piano di assegnazione degli impianti sportivi
Link all'avviso pubblico preliminare a.s. 2019/2020
Link alle graduatorie provvisorie per la concessione delle palestre scolastiche a.s. 2019/2020
Link alle  graduatorie definitive per la concessione delle palestre scolastiche relative all'a.s. 2019/2020

 

Ultimo aggiornamento del 08/04/2019

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Condivisione contenuto

Condividi Su

Menù di Navigazione