Informazioni ambientali - Descrizione

Informazioni ambientali

Riferimento normativo: Art. 40, c. 2, d.lgs. n. 33/2013

Obbligo e contenuti: informazioni ambientali che le amministrazioni detengono ai fini delle proprie attività istituzionali:
1) Stato degli elementi dell'ambiente, quali l'aria, l'atmosfera, l'acqua, il suolo, il territorio, i siti naturali, compresi gli igrotopi, le zone costiere e marine, la diversità biologica ed i suoi elementi costitutivi, compresi gli organismi geneticamente modificati, e, inoltre, le interazioni tra questi elementi;
2) Fattori quali le sostanze, l'energia, il rumore, le radiazioni od i rifiuti, anche quelli radioattivi, le emissioni, gli scarichi ed altri rilasci nell'ambiente, che incidono o possono incidere sugli elementi dell'ambiente;
3) Misure, anche amministrative, quali le politiche, le disposizioni legislative, i piani, i programmi, gli accordi ambientali e ogni altro atto, anche di natura amministrativa, nonché le attività che incidono o possono incidere sugli elementi e sui fattori dell'ambiente ed analisi costi-benefìci ed altre analisi ed ipotesi economiche usate nell'àmbito delle stesse;
4) Misure o attività finalizzate a proteggere i suddetti elementi ed analisi costi-benefìci ed altre analisi ed ipotesi economiche usate nell'àmbito delle stesse;
5) Relazioni sull'attuazione della legislazione ambientale;
6) Stato della salute e della sicurezza umana, compresa la contaminazione della catena alimentare, le condizioni della vita umana, il paesaggio, i siti e gli edifici d'interesse culturale, per quanto influenzabili dallo stato degli elementi dell'ambiente, attraverso tali elementi, da qualsiasi fattore.
Relazione sullo stato dell'ambiente redatta dal Ministero dell'Ambiente e della tutela del territorio

Aggregatore Risorse

Titolo Data Pubblicazione Data Aggiornamento
Bando Pubblico per l'erogazione di contributi a beneficio dei privati per interventi di bonifica di manufatti contenenti amianto ubicati sul territorio della Città Metropolitana di Cagliari - 2019-Bando a Sportello Aperto.
NUOVA AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE per la gestione di un deposito preliminare (D159 e di messa in riserva (R13) conto terzi di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, ubicato in territorio comunale di Elmas.
AVVISO - Avvio del Procedimento e Deposito Atti per Modifica dell'Autorizzazione Integrata Ambientale N. 216 del 10.11.2010 per i lavori di "Efficientamento ed adeguamento dell'impianto di compostaggio sito presso la piattaforma ambientale di Macchiareddu.
Approvazione graduatoria definitiva bando 2018 erogazione contributi ai privati per la bonifica e lo smaltimento dei manufatti contenenti amianto negli edifici sul territorio della Città Metropolitana di Cagliari, L.R. 22/2005.
Pubblicazione Calendario delle installazioni A.I.A. che svolgono attività di gestione rifiuti nel territorio della città metropolitana di Cagliari
Attestazione sui singoli obblighi di cui all'art.40 c.2 d.lgs. n.33/2013
Autorizzazione di carattere generale alle emissioni in atmosfera per l'esercizio di impianti e attività in deroga ai sensi dell'art. 272, commi 2 e 3 del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152 recante "Norme in materia ambientale"
Approvazione Atto di indirizzo degli interventi della Città metropolitana di Cagliari nel compendio lagunare di S. Gilla
Decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 Norme in materia ambientale, art. 275. Emissioni di cov , co 18.
Delibera Consiglio Metropolitano n. 24 del 17/09/2018
Bando Pubblico per l'erogazione di contributi a beneficio dei privati per interventi di bonifica di manufatti contenenti amianto ubicati sul territorio della Città Metropolitana di Cagliari - Anno 2018.

Menù di Navigazione