Notizie

angle-left Sardiniambiente Fest, quattro talk interattivi dedicati alla sostenibilità

Sardiniambiente Fest, quattro talk interattivi dedicati alla sostenibilità

Partirà giovedì 8 ottobre 2020 alle ore 18 il Sardiniambiente Fest, primo talk interattivo in quattro puntate dedicato alla sostenibilità ambientale, organizzato dalla Città Metropolitana di Cagliari con l’obiettivo di illustrare le principali iniziative messe in campo dai CEAS (Centri di Educazione alla Sostenibilità) regionali e il progetto In.F.E.A.S. (Informazione, Formazione ed Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità), favorire il dialogo tra addetti ai lavori della pubblica amministrazione e gruppi di interesse, e divulgare le esperienze più significative sviluppate sul tema.

Il ciclo di quattro eventi, che si svolgeranno in diretta sul sito live.sardegnaifeas.it, sulla pagina Facebook @sardegnainfeas e su Matex Tv, canale 272 del digitale terrestre, è stato definito ‘talk interattivo’ perché i cittadini potranno partecipare attivamente agli incontri, interagendo con opinioni e domande sugli argomenti trattati.

Il primo appuntamento affronterà il tema strettamente attuale ‘La fase post Covid: nuove sfide per l’educazione ambientale’. I lavori, moderati dal giornalista Gianni Zanata, saranno preceduti dai saluti del sindaco metropolitano Paolo Truzzu e dell’assessore all’Ambiente della Regione Sardegna Gianni Lampis, e introdotti dal consigliere delegato all’Ambiente della Città Metropolitana Roberto Mura e dal dirigente del settore Pianificazione Nicola Carboni. Tre le sessioni in programma, nelle quali interverranno esperti del settore della RAS, del CNR e dell’Università di Cagliari, e saranno proiettati video di presentazione delle esperienze di otto CEAS del territorio.

Gli incontri successivi si terranno il 15 ottobre (La terra respira: cambiamenti climatici reali?), il 21 ottobre (Economie circolari e circoli d’economia) e il 29 ottobre (Prospettive e scenari sulla mobilità sostenibile), tutti con inizio alle 18.

Al termine del percorso ciascun partecipante riceverà un albero virtuale, il cui acquisto sarà destinato alla reale piantumazione in aree soggette a deforestazione e la cui crescita potrà essere monitorata attraverso un sito dedicato.

L’evento includerà inoltre un concorso fotografico, l’Infeas Photo Challenge, che sarà realizzato attraverso il canale Instagram @infeassardegna. Il pubblico potrà postare i propri scatti sul tema della sostenibilità in Sardegna utilizzando l’hashtag #infeascontest. Il vincitore sarà premiato con una visita in un CEAS a propria scelta.

Allegati

Menù di Navigazione