Notizie

angle-left Quartu, 16 milioni di euro per riqualificare strade, scuole e strutture comunali

Quartu, 16 milioni di euro per riqualificare strade, scuole e strutture comunali

Oltre 3 milioni di euro per la manutenzione delle strade, altrettanti per la messa in sicurezza delle scuole e circa 10 milioni da destinare alla riqualificazione del velodromo, del palazzetto dello sport, del nuovo teatro comunale e delle aree retrodemaniali del Poetto. Sono i fondi stanziati dal Bilancio di Previsione Finanziario 2021-2023 della Città Metropolitana di Cagliari destinati al Comune di Quartu Sant’Elena, approvato nei giorni scorsi dal Consiglio Metropolitano.

VIABILITA’ - Per quanto riguarda le rete viaria, un milione e mezzo di euro di euro saranno riservati alla realizzazione della viabilità di accesso dal viale Marconi (Is Pontis Paris), mentre un milione e 450 mila euro andranno alla messa in sicurezza della strada provinciale 17 a partire dal Margine Rosso direzione Villasimius, con il rifacimento del manto stradale e dei muretti laterali. Altri 220 mila euro saranno impiegati nella manutenzione straordinaria e messa in sicurezza della rete viaria intercomunale di collegamento tra Quartu, Quartucciu e Selargius. Ulteriori fondi per la manutenzione di tutte le strade provinciali ricadenti nel territorio di Quartu saranno reperiti nell’ambito di uno stanziamento complessivo per l’area vasta da 4 milioni di euro destinato alla pavimentazione, alla segnaletica e agli elementi di protezione.

SCUOLE – Il Bilancio metropolitano assegna 1 milione 780 mila euro per la riqualificazione energetica e l’adeguamento alle norme dell’istituto scolastico Brotzu e 1 milione 370 mila euro per la messa in sicurezza dell’istituto Levi, entrambi situati in via Pitz’e Serra. Sono inoltre in programmazione interventi in altre scuole che saranno finanziati prossimamente con l’avanzo di amministrazione, non appena sarà approvato il rendiconto della gestione 2020.

ALTRI INTERVENTI – Altri interventi già finanziati negli anni scorsi con fondi del Patto per lo Sviluppo della Città Metropolitana di Cagliari, pari a uno stanziamento complessivo di circa 10 milioni di euro, saranno realizzati dal Comune. Tra questi, i lavori di riqualificazione delle aree retrodemaniali del Poetto di Quartu, del velodromo, del palazzetto dello sport, di due edifici scolastici comunali e del nuovo teatro comunale.

CORSI D’ACQUA – Circa 30 mila euro sono destinati dalla Città Metropolitana agli interventi ordinari di sfalcio della vegetazione del Rio Is Cungiaus, che ogni anno vengono effettuati prima della stagione autunnale, a cui andranno ad aggiungersi altri fondi, all’occorrenza, per eventuali lavori nei rii Geremeas, Foxi e Cuba.

“Esprimo grande soddisfazione, anche in qualità di consigliere comunale, per la programmazione di questi investimenti che dimostrano l’attenzione della Città Metropolitana verso il Comune di Quartu e che avranno certamente delle ricadute positive per i cittadini e per il territorio quartese”, afferma il consigliere metropolitano delegato al Bilancio Martino Sarritzu. “Desidero ringraziare il sindaco metropolitano Paolo Truzzu, il direttore generale, il segretario generale, il dirigente del servizio finanziario e tutti i dipendenti della Città Metropolitana per il lavoro svolto, e i colleghi consiglieri per aver votato favorevolmente la proposta di bilancio”.

Menù di Navigazione