Notizie

angle-left Piano Strategico, approvato dal Consiglio Metropolitano il Documento Preliminare

Piano Strategico, approvato dal Consiglio Metropolitano il Documento Preliminare

Il Consiglio Metropolitano ha approvato ieri sera all’unanimità il Documento Strategico Preliminare e l’Agenda Strategica che prefigurano gli obiettivi generali di sviluppo dei 17 comuni metropolitani per il prossimo quinquiennio. “Si tratta di un atto di indirizzo fondamentale per l’azione di governo della Città Metropolitana di Cagliari, un documento che delinea le direttrici per lo sviluppo del territorio al quale si è giunti a seguito di un processo partecipativo e che costituisce l’embrione del Piano Strategico definitivo, atteso entro la fine del prossimo anno”, spiega il sindaco metropolitano Paolo Truzzu.

GLI OBIETTIVI - La visione di sviluppo futuro condiviso che emerge dal Documento Strategico Preliminare è quella di una Città Metropolitana a misura d’uomo e innovativa nel segno dell’equità intergenerazionale e di un uso più efficiente delle risorse, sia umane che materiali. In questa direzione, gli obiettivi prioritari sono l’incremento dell’efficienza amministrativa e del dialogo tra istituzioni, cittadini e stakeholder, il potenziamento del sistema dei trasporti, della transizione digitale e dell’efficientamento energetico, lo sviluppo del sistema educativo e sociale, e la salvaguardia del patrimonio naturale. “Partendo da queste direttive strategiche, il passo successivo, nei prossimi mesi, sarà quello di definire progetti e azioni specifiche, attraverso un ulteriore confronto con cittadinanza, comuni e stakeholder del territorio”, sottolinea il consigliere delegato alla Pianificazione Umberto Ticca..

I NUMERI - A questo processo, che porterà entro la fine del 2021 alla redazione del Piano Strategico di Sviluppo della Città Metropolitana di Cagliari, hanno finora preso parte 17 sindaci, coinvolti in 3 Conferenze dei Sindaci e 1 riunione operativa; 2.300 cittadini, attraverso un’indagine sul territorio e online; 170 stakeholder privati e pubblici incontrati in 6 tavoli tematici; 120 imprese e professionisti consultati a seguito dell’emergenza Covid-19.

Il Documento Strategico Preliminare era già stato approvato all'unanimità anche dalla Conferenza dei Sindaci della Città Metropolitana il 14 dicembre scorso.

Menù di Navigazione