Notizie

Elezioni del Consiglio Metropolitano: si vota domenica 10 novembre

Elezioni del Consiglio Metropolitano: si vota domenica 10 novembre

Si svolgeranno domenica 10 novembre 2019 le elezioni dei 14 componenti del Consiglio metropolitano, l'organo di indirizzo e controllo della Città Metropolitana di Cagliari. Quattro le liste in lizza: 'Insieme', 'MoVimento cinquestelle il blog delle stelle.it', 'Centrosinistra Metropolitano' e 'Città in Cantiere'.

ELETTORATO ATTIVO E PASSIVO - Il Consiglio Metropolitano è eletto a suffragio universale diretto dai sindaci e dai consiglieri comunali in carica dei 17 Comuni della Città Metropolitana: Cagliari, Assemini, Capoterra, Elmas, Monserrato, Quartu Sant'Elena, Quartucciu, Selargius, Sestu, Decimomannu, Maracalagonis, Pula, Sarroch, Settimo San Pietro, Sinnai, Villa San Pietro, Uta (per un totale di 341 votanti). Sono eleggibili a consigliere metropolitano i sindaci e i consiglieri comunali in carica.

LISTE - L'elezione avviene sulla base di liste concorrenti, composte da un numero di candidati non inferiore alla metà dei consiglieri da eleggere (sette) e non superiore al numero dei consiglieri da eleggere (quattordici), sottoscritte da almeno il 5 per cento degli aventi diritto al voto. Nelle liste nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura superiore al 60 per cento del numero dei candidati.

VOTO PONDERATO - Il Consiglio metropolitano è eletto con voto ponderato a seconda della popolosità del Comune rappresentato, attribuito a liste di candidati concorrenti in un unico collegio elettorale corrispondente al territorio della città metropolitana, tramite sistema proporzionale e voto di preferenza. Ogni elettore esprime il proprio voto per una lista, apponendo una croce sul simbolo della lista prescelta, ed eventualmente esprimendo una sola preferenza per uno dei candidati della lista.

DOVE SI VOTA - Il seggio elettorale è ubicato nella sede della Città Metropolitana, Palazzo Regio, in Piazza Palazzo 1, a Cagliari, e resterà aperto dalle ore 8,00 alle ore 20,00 di domenica 10 novembre. Lo scrutinio sarà avviato immediatamente dopo la fine delle votazioni.

COME SI VOTA - Ogni elettore esprime il proprio voto per una lista, apponendo una croce sul simbolo della lista prescelta, riprodotto sulla scheda elettorale ed, eventualmente esprimendo una sola preferenza per uno dei candidati della lista, scrivendo il cognome del candidato, e il nome e cognome in caso di omonimia, sulla riga tratteggiata posta sotto la denominazione della lista (contrassegno). I voti di preferenza scritti immediatamente sotto la prima preferenza e/o quelli attribuiti ad un candidato di una lista diversa da quella votata sono da considerare nulli.

MANDATO - Il Consiglio Metropolitano, composto dal Sindaco metropolitano e dai 14 consiglieri, dura in carica cinque anni. In caso di rinnovo del Consiglio del Comune capoluogo, tuttavia, si procede a nuove elezioni del Consiglio metropolitano entro sessanta giorni dalla proclamazione del sindaco del Comune capoluogo.

LINK - Tutti i dettagli sulla sezione dedicata del sito Elezione del Consiglio metropolitano.

Menù di Navigazione