Notizie

angle-left Rock e pop in lingua sarda: aperte le iscrizioni ai laboratori musicali gratuiti

Rock e pop in lingua sarda: aperte le iscrizioni ai laboratori musicali gratuiti

CAGLIARI, 24 settembre 2020 – Sono aperte le iscrizioni ai laboratori gratuiti di musica e creazione testi in lingua sarda nei generi musicali pop, rock, reggae, hip hop, dub, etnorock e ska in lingua sarda, promossi dalla Città Metropolitana di Cagliari nell’ambito del progetto di servizi per la lingua sarda ‘Totus impari po su sardu’.

I laboratori, parte di un programma di tutela delle minoranze linguistiche presenti in Sardegna finanziato dalla L. 482/99 e dalla L.R. 6/2012, sono destinati a cittadini residenti nei comuni della Città Metropolitana di Cagliari e saranno tenuti da musicisti con comprovata esperienza musicale e conoscenza della lingua sarda.

Ciascun laboratorio prevede una formazione della durata complessiva di 60 ore, articolata in una o due lezioni a settimana, che si svolgeranno in sei diverse sedi: Cagliari (Biblioteca Metropolitana Emilio Lussu), Capoterra (Casa Melis), Maracalagonis (Teatro Ex Montegranatico), Sarroch (Centro Famiglia), Selargius (Biblioteca Comunale) e Sinnai (Centro Polivalente). La sede prescelta dovrà essere indicata al momento dell’iscrizione.

Le lezioni avranno inizio nel mese di ottobre e si concluderanno entro marzo 2020 con una performance dal vivo degli allievi che si terrà nella Biblioteca Metropolitana.

Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro sabato 24 ottobre 2020. L’avviso e il modulo di partecipazione sono disponibili in allegato.

Ulteriori informazioni possono essere richieste alla segreteria organizzativa (società Synesis srl) dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,30 alle 12,30, ai numeri telefonici 070 3495368 e 3755282076 o all’indirizzo e-mail totusimpariposusardu@gmail.com.

Allegati

Menù di Navigazione