Riaperta oggi la strada S.P. 91 dopo i danni dell’alluvione - Riaperta oggi la strada S.P. 91 dopo i danni dell’alluvione - Città Metropolitana di Cagliari

Aggregatore Risorse

Riaperta oggi la strada S.P. 91 dopo i danni dell’alluvione

Riaperta oggi la strada S.P. 91 dopo i danni dell’alluvione

 

 

Stamattina il Sindaco Metropolitano Massimo Zedda e il Delegato Metropolitano alla Mobilità, Trasporti e Viabilità Fabrizio Marcello hanno presenziato alla riapertura della SP 91, la strada che collega Capoterra alla SP 1.

La strada venne fortemente compromessa in seguito agli eventi calamitosi dello scorso 10 ottobre, che causarono grossi danni a tutta la zona. Gli interventi eseguiti hanno riguardato circa 150 metri di strada, spazzati via da ben 677 mm d’acqua, con il rifacimento delle spalle laterali e la bonifica e la pulizia dell’alveo a monte e a valle.

Il Sindaco Metropolitano Zedda ha dichiarato che “La priorità era ripristinare la viabilità di una strada importante come quella del polo industriale di Macchiareddu che collega Capoterra ad Assemini, zona nella quale sono presenti diverse attività produttive e agricole. Ci stiamo già  impegnando a reperire ulteriori fondi da destinare a quest’area. Abbiamo infatti già inviato al Ministero dei Trasporti e alla Regione le richieste di fondi per un intervento strutturale con un ponte sul Rio Santa Lucia”.

Il Delegato Metropolitano alla Mobilità, Trasporti e Viabilità Fabrizio Marcello ha sottolineato che “La Città Metropolitana continua ad essere presente ed a investire sulle strade. Abbiamo una rete viaria di 180 km e con le risorse a disposizione potremo fare adeguati interventi di sistemazione su oltre 100 km, con fondo stradale, segnaletica orizzontale e verticale e caditoie laterali”.

Le risorse necessarie per i lavori di ripristino, circa 200.000 euro, sono state attinte dai fondi straordinari della Città Metropolitana di Cagliari.

Menù di Navigazione

Notizie ed Eventi